logo-ricette-di-una-mamma

Torta al caffè

La ricetta di questa torta, me l’ha passata la mia amica Paola, ed io amante del caffè, la preparo ogni volta che c’è un’occasione importante o per la festa del papà .

È una torta morbidissima, facilissima e soprattutto vi farà fare sempre bella figura.

Senza farcitura è perfetta a colazione, farcita ideale per una festa di compleanno.

Non vi resta che provarla.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di olio di semi di girasole
  • 80 g di fecola di patate
  • 120 g di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 12 grammi di caffè solubile
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la crema al caffè

  • 4 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero (60 gr)
  • 2 cucchiai di amido di mais (20 gr)
  • 500 ml di latte
  • 1 cucchiaio di caffè solubile (8 gr)
  • 2 cucchiai di panna montata (da aggiungere dopo)

Procedimento

Accendete il forno, modalità statico a 180 gradi.

Imburrate e infarinate una teglia del diametro di 28 cm.

In una ciotola montate, con uno sbattitore elettrico, le uova intere con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose, aggiungete sempre mescolando l’olio al quale avrete mescolato il caffè solubile (in questo modo si distribuirà meglio nell’impasto), la farina, la fecola, la vanillina e da ultimo il lievito.

Versate nella teglia e lasciate cuocere per 25 minuti.

Fate sempre la prova stecchino per controllare la cottura. Questo dolce resta morbidissimo come un pan di spagna, quindi non lasciatevi ingannare se lo sentite soffice, l’importante che lo stecchino esca asciutto.

Lasciate la torta ancora 5 minuti nel forno spento, fatela raffreddare e sformatela.

Mentre la torta si raffredda preparate la crema.

Mettete a scaldare il latte, portandolo quasi a bollore e nel frattempo mescolate con una piccola frusta i rossi con lo zucchero, unite poi l’amido di mais.

Prendete un po’ di latte caldo e versatelo sul miscuglio di uova, mescolate.

Versate il caffè solubile nel latte restante e quando sarà sciolto, versate al suo interno il miscuglio di uova. Rimettete sul fuoco e mescolate fino a che si sarà addensato.

La crema è pronta quando versandone un cucchiaino non affonderà.

Versate la crema così ottenuta in una ciotola, copritela con della pellicola messa a contatto e fatela raffreddare.

Prendete la torta ormai fredda e con un coltello ben affilato tagliatela a metà.

Unite alla crema al caffè due cucchiai di panna montata, mescolate delicatamente e distribuitene un po’ meno della metà sulla torta.

Prendete l’altra metà della torta, appoggiatela sopra e ricopritela interamente con il resto della crema.

Decoratela a piacere e tenete in frigo un paio d’ore prima di servirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono?

Sono Giovanna, vivo a Latina. Cucino piatti tradizionali, ma mi piace provare anche nuove ricette. 🍽️

Una ricetta ogni settimana!

Inserisci il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto, e riceverai le nuove ricette direttamente nella tua casella di posta!

Di cosa hai voglia?
Teniamoci
in contatto!

Forse potrebbero piacerti...