logo-ricette-di-una-mamma

Patè di olive

Il patè di olive o crema di olive, è ottima sul pane tostato, ma buonissima anche sui formaggi freschi o per condire la pasta.

Anni fa la compravo, poi ho deciso di cominciare a farla in casa.

Pochi passaggi per avere una crema deliziosa. Potete scegliere le olive che preferite, nere o verdi. Io avevo delle olive in salamoia fatte in casa ed ho usato quelle, quindi mi è toccato snocciolarle….

Questa è la mia versione, con scorza di arancia per contrastare un po’ il gusto forte delle olive.

Se volete usarla per condire la pasta, mettetene un po’ in una padella, aggiungete dei filetti di acciughe e del peperoncino, versate la pasta al dente ed allungate con un po’ di acqua di cottura. Sarà buonissima.

Ingredienti

  • 500 g  di olive nere (circa 400 snocciolate)
  • 120 g di olio e.v.o. (anche meno, a seconda del tipo di olive utilizzate)
  • Mezzo spicchio d’aglio
  • Scorza grattugiata di mezza arancia

Procedimento

Denocciolate le olive, mettetele in un frullatore insieme alla scorza di arancia, all’aglio e un po’ d’olio.

Aggiungete il resto dell’olio gradualmente, poichè in base alle olive che utilizzerete potrebbe non occorrere tutto.

Frullate in più riprese, fino ad ottenere una crema omogenea, spalmabile, non liquida. Regolate se occorre di sale.

Mettetela in vasetti di vetro e conservatela in frigo per non più di 15 giorni, coprendola con un filo d’olio se risultasse troppo asciutta e dopo ogni utilizzo.

Buona degustazione e fatemi se vi è piaciuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono?

Sono Giovanna, vivo a Latina. Cucino piatti tradizionali, ma mi piace provare anche nuove ricette. 🍽️

Una ricetta ogni settimana!

Inserisci il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto, e riceverai le nuove ricette direttamente nella tua casella di posta!

Di cosa hai voglia?
Teniamoci
in contatto!

Forse potrebbero piacerti...