logo-ricette-di-una-mamma

Parmigiana di zucchine

Le zucchine lo sanno tutti, sono molto versatili, si utilizzano in svariate ricette, ma in parmigiana sono sicuramente fra i piatti più gustosi.

Ideale come secondo, da gustare tiepida o quasi fredda, e quando, fra qualche giorno, le zucchine saranno nel pieno della stagione, potete prepararla, congelarla e gustarla in inverno.

Le zucchine in questo caso le ho utilizzate crude, senza essere nè fritte, nè grigliate, quindi anche abbastanza leggera e veloce da preparare. Il tempo più lungo sarà la cottura….

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di zucchine
  • 400 g di passata verace Cirio
  • 200 g di mozzarella
  • Formaggio grana grattugiato
  • Olio e.v.o.
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale
  • Basilico

Preparazione

Come prima cosa, grattugiate la mozzarella grossolanamente e lasciate sgocciolare.

Mettete sul fuoco una pentola con un cucchiaio d’olio, uno spicchio d’aglio e la passata (aggiungete anche un paio di cucchiai d’acqua, perché è densa), fate cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo accendete il forno a 180 gradi modalità ventilato.

Lavate le zucchine, spuntate le estremità e tagliatele a fette, con una mandolina, nel senso della lunghezza.

Se no avete la mandolina e tagliate le zucchine con il coltello, verranno un po’ più spesse, in questo caso vi consiglio di fare una breve cottura in forno: disponete le zucchine affettate in una teglia ricoperta di carta forno, mettete un filo d’olio ed infornatele per 10 minuti (volendo potete anche grigliarle, ma resteranno più dure).

In una teglia di pirex 20×20, mettete un po’ di pomodoro, distribuite le fettine di zucchine, sovrapponendole leggermente, un po’ di pomodoro, basilico spezzettato, formaggio grattugiato e mozzarella.

Il secondo strato di zucchine mettetelo nel senso contrario di primo, in questo modo quando la taglierete sarà più stabile. Continuate così fino a terminare gli ingredienti. Dovrebbero venire 7 strati farciti. Non spaventatevi, non sarà alta, perchè le zucchine sono sottilissime.

L’ultimo strato, sarà solo di pomodoro, abbondante formaggio grattugiato e basilico.

Accendete il forno a 200 gradi modalità ventilato, quando sarà caldo, infornate la vosrta parmigiana per circa 35 minuti.

Se non è abbastanza dorata, mettetela qualche secondo sotto il grill.

Lasciatela nel forno ancora una decina di minuti, senza aprilo, fatela poi riposare in modo che si possa tagliare più facilmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono?

Sono Giovanna, vivo a Latina. Cucino piatti tradizionali, ma mi piace provare anche nuove ricette. 🍽️

Una ricetta ogni settimana!

Inserisci il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto, e riceverai le nuove ricette direttamente nella tua casella di posta!

Di cosa hai voglia?
Teniamoci
in contatto!

Forse potrebbero piacerti...