logo-ricette-di-una-mamma

Muffin alle ciliegie

Vista l’abbondanza di ciliegie, ho pensato di preparare dei muffin.

Piccoli dolcetti, facili da preparare e perfetti sia a colazione che a merenda.

Si preparano in pochissimo tempo, non considerando il tempo per snocciolare le ciliegie…

Se non avete le ciliegie o non vi va di snocciolarle, potete prepararli con le amarene o con della confettura di ciliegie in pezzi.

Ingredienti x 12 muffin

  • 300 g di farina
  • 150 g di latte
  • 2 uova
  • 130 g di zucchero + 1 cucchiaio per le ciliegie
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 80 g di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito
  • Scorza di limone grattugiata
  • 230 g di ciliegie snocciolate (300 circa da snocciolare)

Procedimento

Per prima cosa, lavate le ciliegie e snocciolatele. Se sono grandi, tagliatele a metà.

Mettetele in una ciotola con il cucchiaio di zucchero ed il succo di limone. Lasciatele riposare per il tempo della preparazione del dolce.

Accendete il forno a 180 gradi, modalità statico.

In una ciotola, mescolate tutti gli ingredienti secchi.

In un’altra, versate le uova leggermente sbattute, il latte e l’olio, mescolate e poi uniteli agli ingredienti secchi, continuate a mescolate fino ad ottenere un composto grumoso, unite le ciliegie a pezzetti, con il loro liquido, lasciandone da parte qualcuna intera, da mettere in superficie.

Posizionate i pirottini di carta nello stampo per muffin. Riempite fin quasi al bordo e cuocete per circa 20 minuti.

Fate sempre la prova stecchino per verificarne la cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono?

Sono Giovanna, vivo a Latina. Cucino piatti tradizionali, ma mi piace provare anche nuove ricette. 🍽️

Una ricetta ogni settimana!

Inserisci il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto, e riceverai le nuove ricette direttamente nella tua casella di posta!

Di cosa hai voglia?
Teniamoci
in contatto!

Forse potrebbero piacerti...