logo-ricette-di-una-mamma

Ciambella all’arancia

Con le ultime arance della mia amica Carmela, ho preparato una bella ciambella, molto profumata e buonissima.

Ideale per colazione, merenda o per un fresco dopo pasto.

L’ho accompagnata con una glassa leggera all’arancia, ma potete cuocerla in una teglia rotonda e poi farcirla con della marmellata.

Ingredienti

  • 300 g di farina
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero (anche di più se le arance non sono dolcissime)
  • 100 g di olio di semi di girasole
  • 270 g di succo di arancia
  • Scorza grattugiata di 2 arance
  • 1 bustina di lievito

Per la glassa

  • 30 g di zucchero a velo
  • 150 g di succo di arancia
  • Un cucchiaio di amido di mais

Procedimento

Accendete il forno a 180 gradi, modalità statico.

In una ciotola montate, con le fruste elettriche, le uova intere con lo zucchero, sino a renderle chiare e spumose.

Aggiungete l’olio, il succo di arancia, la scorza grattugiata ed infine la farina setacciata, insieme al lievito.

Versate in uno stampo a ciambella da 24 centimetri imburrato ed infarinato e cuocete per 45 minuti. Fate sempre la prova stecchino.

Se volete potete preparare una glassa per renderla più bella e golosa.

Per la glassa

In un pentolino, mescolate lo zucchero al velo con il succo di arancia e l’amido di mais, portate a bollore e mescolate fino a che si addensa.

Fatela raffreddare 10 minuti, poi distribuitela sul dolce, altrimenti versatela direttamente sulla fetta quando la servite. Ho preferito tenerla morbida, se la volete più densa aumentate la quantità di amido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono?

Sono Giovanna, vivo a Latina. Cucino piatti tradizionali, ma mi piace provare anche nuove ricette. 🍽️

Una ricetta ogni settimana!

Inserisci il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto, e riceverai le nuove ricette direttamente nella tua casella di posta!

Di cosa hai voglia?
Teniamoci
in contatto!

Forse potrebbero piacerti...