logo-ricette-di-una-mamma

Biscotti alle noci

Dei biscotti profumati e gustosi, ideali da gustare con il thè, ora che le giornate sono più fredde, ma sono perfetti anche da mangiare quando si ha voglia di qualcosa di dolce.

Una ricetta semplice e veloce, senza passaggi complicati.

Avendo una grossa quantità di noci da consumare, ho preferito una volta aperte frullarle ed ottenere una farina grossolana. Parte l’ho messa sotto vuoto e congelata, l’altra l’ho usata per preparare questi biscotti.

Con queste stesse quantità potete prepararli anche con le mandorle o le nocciole e aggiungere delle gocce di cioccolato o qualche liquore per aromatizzare.

I gherigli da mettere in superficie, vi consiglio di tenerli a bagno una decina di minuti in acqua, in questo modo in cottura non bruceranno.

Ingredienti per circa 34 biscotti

  • 100 g di farina
  • 70 g di farina integrale
  • 180 g di gherigli di noci da frullare
  • 80 g di albumi
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 100 g di burro (o 80 g di olio di semi di girasole)
  • 6 g di lievito (un cucchiaino e mezzo)
  • un pizzico di sale

Per la superficie

  • 1 albume
  • Gherigli di noci q.b

Procedimento

Accendete il forno a 180 gradi, modalità statico.

Come prima cosa, frullate le noci fino a ridurle quasi in farina, non frullatele di seguito altrimenti tireranno fuori l’olio. Potete aggiungere mentre le frullate un paio di cucchiai di farina, togliendola da quella in dotazione.

In una ciotola, montate il burro morbido e lo zucchero, unite gli albumi senza montarli, frullate brevemente per amalgamare, poi unite le noci tritate, il miele e mescolate con una forchetta.

Aggiungete la farina, il lievito e lavorate a mano fino ad ottenere un panetto, che risulterà molto morbido.

Lasciate riposare in frigo per un’ora coperto da pellicola alimentare.

Riprendete l’impasto, staccate dei pezzetti di circa 18-20 grammi, formate delle palline, schiacciatele leggermente e mettetele su una teglia rivestita di carta forno.

Spennellatele con l’albume leggermente sbattuto e inserite al centro mezzo gheriglio di noce o delle noci spezzettate.

Infornate per 15 minuti. Una volta che saranno freddi, potete conservarli in un barattolo a chiusura ermetica fino a 15 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono?

Sono Giovanna, vivo a Latina. Cucino piatti tradizionali, ma mi piace provare anche nuove ricette. 🍽️

Una ricetta ogni settimana!

Inserisci il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto, e riceverai le nuove ricette direttamente nella tua casella di posta!

Di cosa hai voglia?
Teniamoci
in contatto!

Forse potrebbero piacerti...